L’ESORDIO…INASPETTATO!

Ieri Lorenzo de Tomasi ha debuttato in Seconda Categoria.

Ci sono dei momenti particolari nella vita quotidiana e quindi nella carriera di un arbitro. Momenti che posso cambiare tutto in un attimo, che possono far cambiare una stagione o addirittura una carriera. La sfortuna di un collega può trasformarsi nella fortuna di un altro ed è stato così che la febbre di Vincenzo Ceraolo si è trasformata nella felice domenica di Lorenzo De Tomasi. Non ce ne voglia il buon Vincenzo che, nonostante una leggera influenza, sta ottenendo dei risultati importanti ma Lorenzo De Tomasi ha preso la palla al balzo e, sostituendolo, ha potuto fare il suo esordio in Seconda Categoria. Brevissima ma già ricca di soddisfazioni la carriera arbitrale del bravo Lorenzo che, dopo aver iniziato l’attività arbitrale la scorsa stagione, ha bruciato le tappe scalando ben tre categorie in questa prima metà di campionato. Dopo aver esordito alla prima giornata nella Juniores e in Terza Categoria qualche partita più tardi, ieri si è affacciato per la prima volta nel calcio regionale dirigendo la gara tra Santa Susanna e Cittareale. Non è questa la sede per fare la cronaca dell’incontro e la lasciamo a giornalisti più qualificati di noi ma, conoscendo le qualità di Lorenzo, sappiamo per certo che non ha avuto problemi nella gestione del match. Augurandogli di fare presto nuovi debutti in palcoscenici più importanti gli facciamo un grande in bocca al lupo. Sempre a livello regionale, ci è giunta la notizia che Vincenzo Ceraolo e Andrea Santilli, dopo i loro positivi debutti, sono stati inquadrati negli organici regionali e, la settimana prossima, parteciperanno al loro primo raduno CRA.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *